sabato 25 settembre 2010

Il Food Camp al Blogfest - Riva del Garda

Ciao a tutti!
Da tempo immemorabile ormai non aggiorno il blog e questo rientro è non senza un pizzico di vergogna. Cosa ho fatto in questo tempo? Di tutto di più: ho lavorato, ho fatto vacanza - di cui vi riporterò a breve - ed ho scritto... forse per questo non ho trovato il tempo o la voglia per dedicarmi ANCHE a questo blog.
MA ora sono qui quindi cogliete l'attimo e leggete che cosa vi racconto oggi.

Ho saputo del Blogfest per caso sinceramente, tramite Virgilio blog. La cosa mi ha subito incuriosito, dato che tutto ciò che è Food blog mi diverte. Ho deciso quindi di partecipare. Con il marito si organizza il viaggio: partiamo il venerdì sera e dormiamo a Riva del Garda, per essere belli pronti in prima fila il sabato mattina.
All'interno del Blogfest c'è infatti questo FoodCamp, a cui voglio assistere assolutamente.
La trasferta si trasforma fin da subito in una gita: scopriamo la bellezza di Riva, che a quanto pare è anche arci nota ai tedeschi... difficile sentire parlare in italiano?! Il lago ha una camminata favolosa, che pare un grande parco da piscina, solo che l'acqua è quella del lago di Garda, quindi un tot meglio.
Il tempo sembra bello, troviamo l'albergo e sistemate le valigie andiamo a registrarci all'evento. Siamo super previdenti! :-) Troviamo il deserto dei tartari (unica presenza subito notata è quella di Luca Sofri seduto al bar), ma ci auspichiamo che il giorno dopo non sarebbe stato così. Giro di ricognizione per decidere il ristorante della serata e... ci fermiamo alla vista di goulash e stinco. Se deve essere gita, che puttanescion alla grande sia! Con tutta questa atmosfera d'oltralpe, diamoci al cibo di lassù. Usciamo del ristorante e, manco a farlo apposta, sta diluviando?! Speriamo che domani non sia così, il Foodcamp dovrebbe essere all'aperto?! :-\ Stabilito che l'opzione ballerine ai piedi per il giorno successivo è ormai sfumata (fradicie!) via a nanna, in attesa del giorno dopo.
Oggi splendeva un bellissimo sole, ma l'aria era decisamente freschina... brrrr! Perchè non ci hanno messo dentro con quei bei cuscinoni da terra?? Vabbè, si va ad incominciare.
Ecco la scaletta della giornata:


Dopo Wolly di Wordpress che ci spiega le novità sui blog dedicate al food (puoi preimpostare il formato ricetta con i campi appositi da richiamare una volta per tutte), Tombolini ci chiede dell'autoreferenzialità dei Food blog... ma non era un tema obsoleto, esistente più o meno per molti (se non tutti) i blog? Ad ogni modo l'ambiente (esterno) si riempie... soprattutto al sole :-)



Con Cipolla del blog di Donna Moderna vediamo come fare in casa il pane. Lei è molto divertente, riesce a superare con una battuta il fatto che stesse dimenticando il lievito e che una domanda dal pubblico la salvi in corner :-) Tra gli sponsor c'è anche un Mulino, che ci lascia anche una bel sacco di farina - a breve su questi schermi plumcake salati a gogo!! :-)



Tra gli organizzatori non poteva mancare Sara Maternini, che conoscerete sicuramente - eccola qui


Dopo la presentazione Bonduelle - altro sponsor che ci ha messo le insalate del pranzo - dedicata al blog/sito INPAUSA, assistiamo alla presentazione di ECO CUCINA che si dedica a questa cucina eco-compatibile, che mira a risparmiare non solo energia, ma anche se vogliamo soldi sulla spesa, perchè in effetti cucina "gli scarti" attraverso elettrodomestici diversi come la lavastoviglie. Davvero forte ed innvoativa, ha pubblicato un libro con Gribaudo Editore, Vi consiglio vivamente, se non la conoscete già, di visitare il suo blog e di approfondire.



La scaletta prosegue con l'intervento di GIALLOZAFFERANO: realtà recente ma famosissima, racconta di essersi affermata soprattutto grazie alle video ricette e ad un accordo con Youtube, che ha domandato loro di tradurre i video anche in spagnolo, oltre che in inglese. Pare che il mercato portoghese sia molto interessato alla cucina italiana. I soci fondatori raccontano poi dei commenti strani che si ricevono dall'estero, in particolare dagli americani, che si domandano l'autenticità della pizza senza peperoni... no comment!! :-)


Interviene poi una food stylist, Roberta Deiana del blog CONFESSIONS OF A FOOD STYLIST, che ci racconta come il suo lavoro richieda trucchi che agli occhi dei food blogger possono apparire non proprio ortodossi, come ad esempio usare la vernice bianca invece del latte per le foto della colazione (i cornflakes non si ammollano e la vernice ha un colore migliore del latte vero). Spiega che la differenza tra food blogger e food stylist risiede nel fatto che lo sylist prima pensa, organizza il cibo secondo lo stile richiesto e poi prepara. Il food blogger, invece, fotografa per testimoniare il proprio operato. Mi trova d'accordo.



Ultimi in scaletta, ma forse per questo a noi molto simpatici perchè ricordate il motto LAST BUT NOT LEAST!, Claudio e Jacopo di FEEDER (dalla cucina con furore) che tengono un programma radiofonico per Radionation. Durante il programma del giovedì sera cucinano... si, avete capito bene. Il tutto è molto simpatico perchè oltre a lasciare spazio alla fantasia ed alla dialettica dei ragazzi, si basa sui rumori degli ingredienti e degli strumenti utilizzati. Ci hanno fatto due panini basici, dato il poco spazio/tempo.


Il tutto si conclude con insalate, degustazione e distribuzione di pacchi di farina, mentre all'interno ancora prosegue la sessione Telecom con Sofri e Bernabè.



E' stato proprio un bell'evento. Mi sono divertita, ho ascoltato interventi interessanti ed idee innovative.
Se siete appassionati di blog e di food, vi consiglio di farci un salto l'anno prossimo.
Sono qui se avete domande.
Alla prossima!

3 commenti:

  1. che bello, bel resoconto!! sarebbe stata davvero una bella esperienza, peccato per me che nn son potuta venire! ciao!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. ciao fairyskull, grazie per la visita e per il commento carino! dai, potrai andare l'anno prossimo ;-) a presto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails